Partita del 04/01/2024

Cronaca di alcune partite fatte con il prototipo
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
Messaggi: 5242
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)
Contatta:

Partita del 04/01/2024

Messaggio da leggere da Veldriss »

Breve riassunto della partita... cominciamo con una premessa, dovuta, riguardo le persone che oggigiorno prendono un pò troppo sottogamba il fatto di prendere un impegno anche banale come una partita a MU... e poi cambiano idea... ho fatto un post qui su FB, un sondaggio su WhatsApp per scegliere il giorno... e poi proprio 3 di quelli che mi avevano chiesto di organizzare una partita hanno rinunciato. E' stato un continuo aggiornamento sul numero dei giocatori fino ad 1 ora prima di iniziare... il numero dei partecipanti continuava a fluttuare da 6 a 9, io come un pirla a reintavolare l'area di gioco (3 volte in 2 giorni) per avere qualcosa di già pronto e guadagnare quei 30 minuti iniziali di setup con spiegazione... Uffff... fatica. Qui la situazione generale durante il primo turno di gioco.
Immagine

A causa di questo continuo tira e molla dei partecipanti, alla fine l'area di gioco preparata era per 8 giocatori, ma noi eravamo solo in 6, per cui 2 Regni Grandi erano in mano ai Barbari... Inoltre 2 giocatori erano alla loro 1° partita e 1 giocatore alla sua 2° partita, quindi situazione non delle migliori. Il Mamelucco comunque si è lanciato subito alla conquista di Cipro che era uno dei territori della sua carta Obiettivo e ha instaurato un patto commerciale con il Sultanato degli Hafsidi (recirpoco) con il classico commercio CAROVANA-MERCANTILE da Damasco a Tunisi (Spezie e Tessuti).
Immagine

Anche il bizantino si è lanciato alla conquista puntando subito a Trebisonda in modo da avere un trampolino di lancio diretto da nord su tutto il Medio Oriente (alle spalle il Khanato dell'Orda d'Oro è in mano ai Barbari, per cui nessun problema alle spalle). La conquista di Trebisonda però ha bloccato il commercio Costantinopoli-Trebisonda, ma fortunatamente il bizantino era abbastanza fortunato con le Tasse, mi sembra che riscuoteva più di 400 fiorini già dal terzo turno di gioco.
Immagine

Sultanato degli Hafsidi puntavano a ovest in Nord Africa e Corona di Castiglia alla conquista del regno del Portogallo. Corona di Castiglia controllava il Papa, quindi riscuoteva anche le decime da Sacro Romano Impero e Regno di Ungheria.
Immagine

Dopo il classico primo turno tutorial con spiegazione passo-passo di tutti gli aspetti del gioco per i 2 neofiti e 1 quasi neofita giocatore, i successivi 3 turni sono serviti principalmente per espandere i territori conquistati a scapito dei Barbari e l'incremento del commercio. La Corona di Castiglia dopo 3 turni di commercio, ha preferito lasciar perdere e dedicarsi alla conquista militare... ogni turno comprava sempre la seconda carta Impero e con l'acquisto di STRATEGIA e il secondo LT poteva giocare 2 carte Impero in attacco con bonus +2 per un totale di +5 contro i Barbari... quindi predite ridotte al minimo. Sultanato degli Hafsidi, una volta conquistato l'Emirato Zayanid, ha lasciato perdere i Merinidi in Africa Occidentale e ha spostato i suoi interessi altrove... io avrei sfruttato questa scelta (dovuta sicuramente alla carta Obiettivo) per sfruttare il commercio con Tangeri.
Immagine

Sia i Mamelucchi che i Bizantini avevano messo gli occhi sui territori de Ilkhanato, ma entrambe i giocatori erano inesperti e non sono stati abbastanza veloci nella conquista o nell'impedire ai Barbari di reagire...
Immagine

Questo infatti il risultato: un susseguirsi di turni dove i Barbari riuscivano ad aumentare di numero, contrattaccare e riconquistare più volte territori con promozione di Capitani Barbari anche di livello II.
Immagine

Al 5° turno di gioco, primo colpo di scena: calamità Invasione barbara! Origine dal Galles, direzione Francoforte o Toledo? Francoforte! Sbarcata nelle Fiandre, ha conquistato il mercantile dei tedeschi convertendolo in una Galea Pirata eleggendo Capitano Barbaro di livello I, poi ha conquistato la Frisia con un Capitano Barbaro di livello III, 1 Trabucco, ma solo 3 armate. Ho notato che le regole dell'Invasione barbara vanno fixate in un paio di punti per renderla più fluida e storicamente più corretta, cosa che farò praticamente domani. Il sacro Romano Impero però ha fatto un errore: si è spaventato delle 10 armate con Capitano sulla nave Pirata e ha deciso di giocare il Sicario su quel Capitano piuttosto che sul Capitano Barbaro di livello III in Frisia... quando ha attaccato la Frisia, il Capitano Barbaro si difendeva con 1d6+3, per fortuna aveva pochissime armate (3), se avesse aspettato la successiva fase EVENTI sarebbero diventate 7 (+1 per l'effetto Barbari e +3 per il Capitano).
Immagine

Situazione ad inizio 5° turno, prima della Calamità Invasone Barbara.
Immagine

Situazione ad inizio 5° turno, prima della Calamità Invasone Barbara.
Immagine

Nel mentre Sacro Romani Impero e Regno di Ungheria si erano praticamente spartiti le aree di conquista in Europa. Il Sacro Romano Impero stava cercando di conquistare tutto il nord Italia, ma a caro prezzo perchè non usava carte Impero durante gli attacchi. Venezia lasciata agli ungheresi per avere uno sbocco sul mare. Però zitti zitti, gli Hafsidi erano arrivati fino a Napoli...
Immagine

La Corona di Castiglia aveva un ottimo piano: conquistare la Linguadoca (Regno di Francia) in modo da attivare i Barbari, scaraventare una parte di queste armate contro i confini tedeschi a nord e contemporaneamente dichiarare guerra da sud per accaparrarsi tutti i territori della carta Obiettivo (Provenza, Liguria, Milano, Svevia e poi alla fine Palatinato)... il piano era perfetto e con un +5 al tiro dei dadi in attacco, sarebbero bastati 2 turni per sbaragliare i tedeschi...
Immagine

Ma purtroppo l'Hafside, che aveva assicurato e quasi giurato che Roma e il Papa non gli interessavano minimamente, improvvisamente cambia idea e decide di assediare Roma.
Immagine

La reazione della Corona di Castiglia è stata immediata e letale: partita la flotta spagnola da Barcellona, ha sbaragliato quella Hafside al largo di Roma e poi ha fatto lo stesso con l'esercito che assediava Roma via terra... non soddisfatto, con il terzo attacco ha conquistato Napoli, distrutto l'ultimo edificio e lasciato solo 1 armata per farlo poi ribellare alla successiva fase EVENTI. Hafside decimato, demoralizzato e non certo messo bene...
Immagine

Sacro Romano Impero e Hafside complottano in privato, lo spagnolo non si fida e decide di fortificare tutti i confini sul mare.
Immagine

Causa contrattempo a Roma, lo spagnolo decide di cambiare tattica e prendere il sud della Francia per attivare anche i Barbari del Regno di Inghilterra, ma ormai non c'è più tempo per strategie a lungo termine, il tempo a disposizione per giocare sta per scadere.
Immagine

Il Regno di Ungheria non ha fatto granchè, giocatore neofita che comunque ha apprezzato il gioco ed è riuscito ad espandersi discretamente nei territori circostanti.
Immagine

Il vero piano del Sacro Romano Impero e degli Hafsidi non era un attacco coordinato sulla Corona di Castiglia, ma sul Bizantino... in questa foto, in alto a sinistra, si possono notare le armate del Sacro Romano Impero in Crimea, Bessarabia e Zaporozhye... vai a capire cosa passava per la testa del giocatore tedesco, visto che sicuramente quei territori non potevano far parte sicuramente dell'obiettivo terrestre...
Immagine

L'isola di Creta faceva parte dell'obiettivo terrestre sia dei Mamelucchi che degli Hafsidi, qualcosa il bizantino aveva percepito e per questo motivo l'aveva fortificata rendendola inespugnabile al pari di Costantinopoli.
Immagine

Anche gli Hafsidi fortificano tutti i confini all'inizio del IX turno di gioco e cercano di riprendersi dalla batosta in Italia.
Immagine

All'ultimo turno gli Hafsidi sfruttano una distrazione della Corona di Aragona per riprendersi tutto il Regno di Sicilia, Roma con la Capitale Religiosa... ma soprattutto uccidere il Papa... questi ultimi Punti Onore faranno la differenza.
Immagine

Situazione a fine partita, vince il Sultanato Hafside con 13,5 PO.
Immagine

Situazione a fine partita.
Immagine
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
Messaggi: 5242
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)
Contatta:

Re: Partita del 04/01/2024

Messaggio da leggere da Veldriss »

La prima cosa che farò sarà di modificare la calamità INVASIONE BARBARA... discussione qui: https://www.medioevouniversalis.org/php ... 537#p24537
Rispondi