I barbari

Evoluzione delle regole del prototipo fino alla versione attuale
Avatar utente
Zamein
GENIO
GENIO
Messaggi: 100
Iscritto il: 3 dicembre 2008, 0:12
Località: Brescia

Re: I barbari

Messaggio da leggere da Zamein »

Quindi dici che per conquistare un territorio da 2 armate si tira 1d4 e il risultato stabilisce le perdite del giocatore e la conquista è automatica, mi sembra una buona soluzione, equilibrata e utilissima per velocizzare il gioco.

Proposta
Se quando c'è un'armata si dimezzasse? 1 e 2 si perde un armata, 3 e 4 due armate

Mi sembra sia equilibrato, che dici?
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
Messaggi: 5349
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)
Contatta:

Re: I barbari

Messaggio da leggere da Veldriss »

Zamein ha scritto:Proposta
Se quando c'è un'armata si dimezzasse? 1 e 2 si perde un armata, 3 e 4 due armate

Mi sembra sia equilibrato, che dici?
Mi sembra che diventi troppo vantaggioso per il giocatore, o forse no... con 2 armate barbare si tira 1D4 ed il risultato sono le armate che perde il giocatore, con 1 armata barbara si tira sempre 1D4, ma con il risultato di 1-2 il giocatore perde 1 armata e con il risultato di 3-4 il giocatore perde 2 armate.

Fondamentalmente andrebbe bene, ma comincia a diventare lunga da spiegare.

Per assurdo il discorso si potrebbe estendere a territori barbari con 3 armate tirando 1D6 e territori barbari con 4 armate tirando 1D8...
Avatar utente
Lleyenor
CONTADINO LIBERO
CONTADINO LIBERO
Messaggi: 10
Iscritto il: 15 marzo 2011, 10:42

Re: I barbari

Messaggio da leggere da Lleyenor »

Fare che si perdono 1 VF di armate per ogni miniatura di Barbari presente nel territorio + 1d4 VF ?
(Così si inserisce un fattore casuale di rischio dello scontro)
"Pensavo..è bello che dove finiscono le mie dita, debba in qualche modo incominciare una chitarra.."
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
Messaggi: 5349
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)
Contatta:

Re: I barbari

Messaggio da leggere da Veldriss »

Lleyenor ha scritto:Fare che si perdono 1 VF di armate per ogni miniatura di Barbari presente nel territorio + 1d4 VF ?
(Così si inserisce un fattore casuale di rischio dello scontro)
Secondo me è troppo, vuol dire rischiare di perderne 5 per ogni territorio barbaro con 1 armata.
Avatar utente
Lleyenor
CONTADINO LIBERO
CONTADINO LIBERO
Messaggi: 10
Iscritto il: 15 marzo 2011, 10:42

Re: I barbari

Messaggio da leggere da Lleyenor »

Con quanti VF ci si ritrova solitamente su di un territorio e con quanti quindi ci si mobilita per attaccarne un altro?

Una cosa tipo:

- Il giocatore che attacca, deve invadere con un quantitativo di VF almeno pari a quello dei Barbari presenti nel territorio. La conquista è automatica (se al giocatore attaccante rimane almeno 1 VF nel territorio al termine dell'esito dello scontro), ma chi attacca perde 1 VF + la metà (per difetto) dei VF di Barbari presenti nel territorio.

[Se attacco 5 VF contro 3 VF Barbari, perderò: 1 + (3:2) 1 VF = quindi 2 VF]
[Se attacco 7 VF contro 5 VF, perderò: 1 + (5:2) 2 VF = quindi 3 VF]
[Se attacco 2 VF contro 1 VF, perderò: 1 + (1:2) 0 VF = quindi 1 VF]
[Se attacco 1 VF contro 1 VF, perderò: 1 + (1:2) 0 VF = quindi 1 VF] ergo schiattano entrambi :lol:
"Pensavo..è bello che dove finiscono le mie dita, debba in qualche modo incominciare una chitarra.."
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
Messaggi: 5349
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)
Contatta:

Re: I barbari

Messaggio da leggere da Veldriss »

Lleyenor ha scritto:Con quanti VF ci si ritrova solitamente su di un territorio e con quanti quindi ci si mobilita per attaccarne un altro?

Una cosa tipo:

- Il giocatore che attacca, deve invadere con un quantitativo di VF almeno pari a quello dei Barbari presenti nel territorio. La conquista è automatica (se al giocatore attaccante rimane almeno 1 VF nel territorio al termine dell'esito dello scontro), ma chi attacca perde 1 VF + la metà (per difetto) dei VF di Barbari presenti nel territorio.

[Se attacco 5 VF contro 3 VF Barbari, perderò: 1 + (3:2) 1 VF = quindi 2 VF]
[Se attacco 7 VF contro 5 VF, perderò: 1 + (5:2) 2 VF = quindi 3 VF]
[Se attacco 2 VF contro 1 VF, perderò: 1 + (1:2) 0 VF = quindi 1 VF]
[Se attacco 1 VF contro 1 VF, perderò: 1 + (1:2) 0 VF = quindi 1 VF] ergo schiattano entrambi :lol:
Non mi piace molto... comincia a diventare complicato... meglio 1D4 come pensato all'inizio... no?
Stiamo dimenticando che a volte succede pure che i barbari resistano all'attacco del giocatore... quindi direi che 1D4 per territori barbari con 1 o 2 armate dovrebbe andare bene, anche se a mio avviso è una media leggermente alta.
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
Messaggi: 5349
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)
Contatta:

Re: I barbari

Messaggio da leggere da Veldriss »

Ieri su FB mi hanno fatto un appunto:
- Impressione più che parere. In caso rimangano regni maggior barbari devono essere più forti e minacciare i giocatori anche se non vengono attaccati. Come? capitani in capitale? tirare ogni turno se il regno barbaro attacca o meno un giocatore confinante con unità extra specifiche in caso di attacco?

Per quanto riguarda il primo punto del Capitano barbaro nella Capitale del Regno Maggiore barbaro, direi ottima proposta, l'ho già inserita nel regolamento durante la preparazione del gioco.

Riguardo agli attacchi random dei Barbari, ci devo pensare... potrebbe esserci un tipo di attivazione random ad aumento di probabilità come per le Calamità perchè altrimenti ad inizio partita non sarebbe il caso che i Barbari partano in tromba (a meno di non essere attivati con le regole attuali).
Ci potrebbe essere una sorta di DEFCON, man mano vengono conquistati territori barbari sulla mappa, il livello di attivazione aumenta e quando arriva ad esempio a 6, 1 territorio barbaro extra si attiva e attacca.
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
Messaggi: 5349
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)
Contatta:

Re: I barbari

Messaggio da leggere da Veldriss »

Altre idee... scrivo sempre tutto perchè poi da idea nasce idea... :P

Ogni quanto dovrebbero accadere questi attacchi random?

- Ogni X turni non mi sembra il caso
- Ogni X territori barbari conquistati nemmeno

- Oppure potrebbe essere una probabilità random in mano al primo giocatore di turno (prendendo spunto dal regolamento Giochix), ad esempio:
Il primo giocatore di turno detiene il controllo di questi attacchi random
Il primo giocatore di turno tira 1 dado: se ha LT 1 tira 1d8, se ha LT 2 tira 1d6, se ha LT 3 tira 1d4; con risultato 1 o 2 si ha l'attacco random
Il primo giocatore di turno decide quale territorio barbaro farà l'attacco
Prima di attaccare, nel territorio barbaro scelto vengono raddoppiate le armate e aggiunto 1 Capitano barbaro

Dovrebbe essere abbastanza buono...

---

EDIT:

Era sottointeso che questa opzione era solo per i Regni Maggiori barbari... ma potrei modificare così:

Il primo giocatore di turno detiene il controllo di questi attacchi random
Il primo giocatore di turno tira 1d8: con risultato 6-7 si ha l'attacco random da Regno Maggiore, con risultato 8 si ha l'attacco random da Regno Minore o Grande
Il primo giocatore di turno decide quale territorio barbaro farà l'attacco
Prima di attaccare, nel territorio barbaro scelto vengono raddoppiate le armate e aggiunto 1 Capitano barbaro (se c'è già un Capitano barbaro, verrà promosso di 1 Livello, se ha già il Livello III rimane così)
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
Messaggi: 5349
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)
Contatta:

Re: I barbari

Messaggio da leggere da Veldriss »

Veldriss ha scritto: 7 gennaio 2024, 14:43 Il primo giocatore di turno detiene il controllo di questi attacchi random
Il primo giocatore di turno tira 1d8: con risultato 6-7 si ha l'attacco random da Regno Maggiore, con risultato 8 si ha l'attacco random da Regno Minore o Grande
Il primo giocatore di turno decide quale territorio barbaro farà l'attacco
Prima di attaccare, nel territorio barbaro scelto vengono raddoppiate le armate e aggiunto 1 Capitano barbaro (se c'è già un Capitano barbaro, verrà promosso di 1 Livello, se ha già il Livello III rimane così)
Legare l'attacco random al primo giocatore di turno rende importante essere primi di turno anche durante i primi turni di gioco e sicuramente gli attacchi ai territori barbari sarebbero più mirati per evitare contrattacchi gestiti da altri giocatori...

Oppure modificherei tutto random:

Se non ci sono Regni Maggiori, Grandi o Minori barbari disponibili, l'attacco random non ha luogo.
Il primo giocatore di turno tira 1d8: con risultato 6-7 si ha l'attacco random da Regno Maggiore, con risultato 8 si ha l'attacco random da Regno Grande o Minore.
Il primo giocatore tira più volte i dadi per definire in modo random da quale Regno e poi da quale territorio barbaro ci sarà l'attacco.
Prima di attaccare, nel territorio barbaro scelto vengono raddoppiate le armate e aggiunto 1 Capitano barbaro (se c'è già un Capitano barbaro di Livello I o II, verrà promosso di 1 Livello).
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
Messaggi: 5349
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)
Contatta:

Re: I barbari

Messaggio da leggere da Veldriss »

Altra cosa da sviluppare e da inserire nel regolamento: devo preparare un elenco di TECNOLOGIE utili ai BARBARI.
Praticamente quando tutti i giocatori hanno quella tecnologia, anche i barbari la ottengono.

Le tecnologie potrebbero essere:
LT dei giocatori (di conseguenza i Capitani barbari iniziano allo stesso livello)
SCUOLA MILITARE
STRATEGIA
ALCHIMIA
CHIRURGIA
OSPEDALE
Rispondi