Settaggio iniziale "storicizzato"

Raccolta di regole più complesse da inserire come espansione alla versione BASE

Settaggio iniziale "storicizzato"

Messaggio da leggereda Veldriss il 11 agosto 2012, 14:05

Visto che sto postando il regolamento ufficiale (viewtopic.php?f=33&t=2352), sto pensando di inserire un settaggio iniziale "storicizzato" anzichè uguale per tutti (presumo sarà come regole opzionali)... non posso esagerare, altrimenti non solo ci vorrebbe il doppio del tempo per posizionare le unità ad inizio partita, ma rischierei di creare degli sbilanciamenti.

Vorrei cominciare con i Centri Abitati:
- popolazione
- fortificazione

Attualmente tutti i Centri Abitati cominciano con le dimensioni di 1° livello, sia per quanto riguarda la popolazione che per le fortificazioni... dovendo storicizzare dovrei sicuramente mettere Costantinopoli al 3° livello sia di popolazione che fortificazione, Parigi e Venezia al 2° livello di popolazione ecc ecc ecc...

Se per le fortificazioni non dovrei aver problemi perchè potrei attingere dal gioco per PC "Crusader Kings II" (dove è possibile settare la data di inizio e poi segnarsi i valori di fortificazione), per la popolazione delle città invece non ho informazioni... ho provato a cercare su internet, ma niente da fare :( proverò ancora... ma non è che per caso qualcuno sa dove potrei attingere per queste informazioni?
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)

Re: LE MURA

Messaggio da leggereda Veldriss il 12 agosto 2012, 0:27

Per quanto riguarda le fortificazioni prendo spunto come detto prima da Crusader Kings II... setto l'anno di partenza al 1265 e comincio a segnarmi il livello di fortificazione del gioco per ognuna delle città presenti nel mio:

ALESSANDRIA - 4,5
ANTIOCHIA - 8,5
ANVERSA - non c'è, ma visto che "Fu soprattutto nel XIII secolo, quando le venne riconosciuto il titolo di città, che Anversa cominciò ad essere visitata dai mercanti italiani, ed iniziò ad acquisire rinomanza come centro mercantile" presumo che il livello di fortificazione fosse basso
BARCELLONA - 7,5
BERGEN - 3,0
BORDEAUX - 7,5
BUDAPEST - 7,5
CAFFA - 4,0
CANDIA - 8,5
COSTANTINOPOLI - 7,5
DAMASCO - 4,5
DANZICA - 3,0
DUBLINO - 2,5
EDIMBURGO - 3,0
FRANCOFORTE - 3,0
GENOVA - 4,0
GERUSALEMME - 4,5
GINEVRA - 7,5
LISBONA - 7,5
LONDRA - 3,0
LUBECCA - 3,0
MARRAKECH - 7,5
MESSINA - 3,0 (che probabilmente sostituirò con PALERMO - 2,5)
MOSCA - 6,5
NAPOLI - 2,5
NOVGOROD - 2,0
PARIGI - 3,0
PRAGA - 7,5
RIGA - 4,5
ROMA - 5,5
SANTIAGO - 4,5
SARAJ - 7,5
STOCCOLMA - 3,0
TARNOVO - 6,5
TOLEDO - 7,5
TREBISONDA - 8,5
TUNISI - 7,5
VENEZIA - 3,0

Il livello più basso è 2,0, il livello più alto è 8,5... adesso devo decidere se considerare in questo range 3 livelli di fortificazione oppure 4 livelli (1 livello di NON fortificazione + 3 livelli di fortificazione)... ci penso un pò...
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)

Re: LE MURA

Messaggio da leggereda Veldriss il 12 agosto 2012, 14:57

Ho cercato un pò su internet per avere un'idea delle singole fortificazioni rappresentate in Crusader Kings II a cosa più o meno corrispondevano...

Prendiamo ad esempio Napoli (2,5):
"Le mura normanne subiscono una manutenzione notevole, soprattutto per quanto riguarda la parte tecnica; il tutto fu a carico della corona. Il rafforzamento delle mura risulterà molto utile durante le minacce dell'Imperatore Enrico IV, che, alleato coi baroni della Terra del lavoro, cercò di espugnare Napoli; la città non cedette proprio grazie al recente consolidamento del sistema difensivo.
La Napoli normanna, che durò circa un cinquantennio, ha lasciato poche testimonianze di sé, soprattutto per quanto riguarda i resti delle mura.
In epoca angioina furono cospicui gli interventi militari applicati in città: fu necessario rafforzare e restaurare la cinta muraria ed applicare degli interventi di consolidamento ai castelli dell'Ovo e Capuano."


Altro esempio Novgorod (2,0):
"La prima traccia di fortificazioni sul sito risale al 1044; esse furono successivamente potenziate nel 1116. Si trattava con ogni probabilità di bastioni in terra rinforzati con palizzate in legno, mentre le prime torri in pietra vengono fatte risalire al 1302."

Immagine
Immagine
Immagine
Immagini prese da "Osprey - Fortress 061 - Medieval Russian Fortresses, AD 862-1480"

Mura di Costantinopoli (7,5):
Immagine
Immagine presa da "Osprey - Fortress 025 - The Walls of Constantinople 324-1453"

Mura di Antiochia (8,5):
Mi sembra di ricordare di aver letto più volte che le mura di Antiochia fossero praticamente inespugnabili per quel tempo per una serie di motivi (mi sembra mura troppo alte e molte torri), per cui quasi sempre era stata conquistata grazie all'inganno o al tradimento (come durante la Prima Crociata).
Immagine
Immagine
Immagini prese da "Wikipedia, l'enciclopedia libera"
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)

Re: LE MURA

Messaggio da leggereda Veldriss il 12 agosto 2012, 15:43

Se ne deduce che anche con un valore 2,0 le fortificazioni ci fossero e funzionassero, per cui sono costretto ad usare 3 step di fortificazioni e non 4 step (1 livello di NON fortificazione + 3 livelli di fortificazione).
Dovendo rapportare i valori di Crusader Kings 2 con quelli del mio gioco, direi che:
- i valori fino a 3,5 equivalgono al mio 1° livello di fortificazione
- i valori da 4 fino a 6,5 equivalgono al mio 2° livello di fortificazione
- i valori da 7 fino a 9,5 equivalgono al mio 3° livello di fortificazione

Quindi, aggiungo a fianco di ogni città l'equivalente di livello di fortificazione del mio MU:

ALESSANDRIA - 4,5 - 2
ANTIOCHIA - 8,5 - 3
ANVERSA - basso - 1
BARCELLONA - 7,5 - 3
BERGEN - 3,0 - 1
BORDEAUX - 7,5 - 3
BUDAPEST - 7,5 - 3
CAFFA - 4,0 - 2
CANDIA - 8,5 - 3
COSTANTINOPOLI - 7,5 - 3
DAMASCO - 4,5 - 2
DANZICA - 3,0 - 1
DUBLINO - 2,5 - 1
EDIMBURGO - 3,0 - 1
FRANCOFORTE - 3,0 - 1
GENOVA - 4,0 - 2
GERUSALEMME - 4,5 - 2
GINEVRA - 7,5 - 3
LISBONA - 7,5 - 3
LONDRA - 3,0 - 1
LUBECCA - 3,0 - 1
MARRAKECH - 7,5 - 3
MESSINA - 3,0 - 1
MOSCA - 6,5 - 2
NAPOLI - 2,5 - 1
NOVGOROD - 2,0 - 1
PARIGI - 3,0 - 1
PRAGA - 7,5 - 3
RIGA - 4,5 - 2
ROMA - 5,5 - 2
SANTIAGO - 4,5 - 2
SARAJ - 7,5 - 3
STOCCOLMA - 3,0 - 1
TARNOVO - 6,5 - 2
TOLEDO - 7,5 - 3
TREBISONDA - 8,5 - 3
TUNISI - 7,5 - 3
VENEZIA - 3,0 - 1
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)

Re: LE MURA

Messaggio da leggereda fabbiuzz il 12 agosto 2012, 19:00

Occhio però che una minore cinta muraria non corrispondeva a una minore difesa della città.
Napoli per esempio è una città collinare: il nucleo storico era protetto da montagne e colline che facevano da muraglia "naturale". Un altro esempio tipico era Amalfi: praticamente imprendibile via terra perché arroccata su montagne quasi a strapiombo sul mare. Oltre al mare e alle montagne altre difese tipiche erano i fiumi. Insomma in questa lista bisognerebbe tener conto anche di una difesa per così dire "innata" della città che dovrebbe in qualche modo sommarsi a quella costruita dal giocatore.
fabbiuzz
CAVALIERE
CAVALIERE
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 31 agosto 2011, 20:07

Re: LE MURA

Messaggio da leggereda Veldriss il 12 agosto 2012, 21:09

Quasi sicuramente per Amalfi hai ragione, probabilmente non aveva neppure delle mura vere e proprie e confidava sulle montagne circostanti... e infatti venne attaccata sempre dal mare (2 volte saccheggiata dai pisani).

Per Napoli non sono sicuro, leggendo qui http://it.wikipedia.org/wiki/Mura_di_Napoli mi sembra di capire che le mura, nonostante circondassero tutto il centro abitato e ampliate man mano nel tempo, non fossero così estese da poter sfruttare il circondario montagnoso... troppo distante...

Sicuramente il tuo discorso può applicarsi a molte città... bisognerebbe anche vedere che criterio hanno usato quelli della Paradox per dare un valore di fortificazione nel loro gioco... magari anche loro hanno tenuto conto di qualcosa del genere. ;)
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)

Re: Settaggio iniziale "storicizzato"

Messaggio da leggereda Veldriss il 24 dicembre 2014, 13:27

silverwolf ha scritto:Poi visto che stiamo trattando degli anni di preparazione per la spedizione angioina in Italia contro Manfredi io direi di inserire la contea di Provenza nel gioco base che funge da "francese", magari con delle regole particolari per il reclutamento in maniera da poter radunare le forze per l'invasione.


Sarebbe bello poter creare una versione storica e degli eventi storicizzati che magari si attivano in base al comportamento dei giocatori ;)
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)


Torna a Regole Opzionali e versione HARD


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


cron