Asta delle spade

Evoluzione delle regole del prototipo fino alla versione attuale

Re: Asta delle spade

Messaggio da leggereda romange il 21 giugno 2017, 22:51

Veldriss ha scritto:Secondo me non puoi definire delle regole sulla sequenza di gioco se succede questo o quello, i giocatori non devono sapere cosa potrebbe succedere il turno successivo.


In che senso? Non ho capito, perche i giocatori non devono sapere cosa succede il prossimo turno?

In un'altro post avevi detto che poteva essere una strategia giocare per ultimi.
Perchè lasciare allora questa cosa al caso?
romange
PATRIZIO
PATRIZIO
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 31 gennaio 2017, 19:45

Re: Asta delle spade

Messaggio da leggereda Veldriss il 21 giugno 2017, 23:30

Stavo parlando della tua idea di invertire il turno di gioco se nessuno fa offerte... Vuol dire che tutti sanno già quando giocherebbero.
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
 
Messaggi: 4726
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)

Re: Asta delle spade

Messaggio da leggereda romange il 22 giugno 2017, 12:31

Vero.
Ma sarebbe cmq un azzardo perche basterebbe soltanto uno che faccia un offerta per cambiare un po le cose.


Oppure si potrebbe fare in un'altro modo.
Sempre ad asta singola nascosta e il primo decide che numero essere e via via in ordine di offerta, i giocatori scelgono che "spada" prendere.

Qui sarebbe ancora più strategica la cosa, veloce e senza continui offerte e rialzi.
romange
PATRIZIO
PATRIZIO
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 31 gennaio 2017, 19:45

Re: Asta delle spade

Messaggio da leggereda Veldriss il 22 giugno 2017, 12:50

romange ha scritto:Oppure si potrebbe fare in un'altro modo.
Sempre ad asta singola nascosta e il primo decide che numero essere e via via in ordine di offerta, i giocatori scelgono che "spada" prendere.

Qui sarebbe ancora più strategica la cosa, veloce e senza continui offerte e rialzi.


Molto meglio
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
 
Messaggi: 4726
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)

Re: Asta delle spade

Messaggio da leggereda Veldriss il 8 dicembre 2019, 20:12

Quindi, nelle regole opzionali potrei aggiungere sia la regola del gioco che la tua come variante:

Ogni turno, incluso il primo, viene indetta un’asta per decidere chi sarà il primo giocatore. I giocatori puntano segretamente un certo numero di fiorini, nascondendo le monete nel pugno. Poi tutti rivelano la puntata contemporaneamente.
Fiorini: le monete usate per acquistare merci, riscuotere le tasse, costruire edifici, assoldare unità, ottenere tecnologie,
incentivare patti diplomatici e tradimenti. Ci sono 6 tipologie di monete: 1, 5, 10, 50, 100 e 500.
Il vincitore dell’asta sarà il primo giocatore. Gli altri giocatori seguiranno in base alla puntata. I pareggi per la prima posizione si risolvono con una seconda puntata fatta solo dai maggiori offerenti. Questa seconda puntata si aggiunge alla prima per totalizzare l’offerta finale. In caso di pareggio per le posizioni seguenti, semplicemente si invertono le posizioni del turno precedente relative ai giocatori in pareggio (o si determinano a caso se si tratta del primo turno). Solo il vincitore dell’asta (il primo giocatore) effettivamente pagherà la propria offerta, che andrà al giocatore che giocherà per ultimo.
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
 
Messaggi: 4726
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)

Re: Asta delle spade

Messaggio da leggereda Jacta Alea Esto il 9 dicembre 2019, 22:48

Buon giorno,

In Medium Ævum Imperialis, l'idea è di fare un asta per le spade anche per una carta imperium.
Se ci sono sei giocatori, mettiamo sei carte imperium svelate per le quali faciamo l'asta.
L'ultimo giocatore non ha scelta e prende l'ultima carta.

Ciao,
Éric
Jacta Alea Esto
MERCANTE
MERCANTE
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 22 marzo 2018, 21:23

Re: Asta delle spade

Messaggio da leggereda Veldriss il 9 dicembre 2019, 23:38

Jacta Alea Esto ha scritto:Buon giorno,

In Medium Ævum Imperialis, l'idea è di fare un asta per le spade anche per una carta imperium.
Se ci sono sei giocatori, mettiamo sei carte imperium svelate per le quali faciamo l'asta.
L'ultimo giocatore non ha scelta e prende l'ultima carta.

Ciao,
Éric


Bella idea, ma ci sono i pro e i contro:
- pro: puoi scegliere la carta che più ti serve per il turno di gioco o per la strategia di gioco
- contro: tutti sanno che carta hai e possono decidere di eliminartela con LADRO o SICARIO.
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
 
Messaggi: 4726
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)

Re: Asta delle spade

Messaggio da leggereda Jacta Alea Esto il 10 dicembre 2019, 14:42

Veldriss ha scritto:Bella idea, ma ci sono i pro e i contro:
- pro: puoi scegliere la carta che più ti serve per il turno di gioco o per la strategia di gioco
- contro: tutti sanno che carta hai e possono decidere di eliminartela con LADRO o SICARIO.


Capsico.

Nella variante (MedioevoImperiale=MI), non c'è nè LADRO nè SICARIO come nel MU.
Ci sono due ladri: Robin Hood ed Eppelein von Gailingen, ma non c'è sicari. I sicari sono nelle calamità.
129. Robin Hood: Dai questa carta a un avversario. Ti dà la metà del suo tesoro e tu gli dai la metà del tuo.
220. Eppelein von Gailingen: Seleziona la carovane di un avversario. Viene rubato e il suo contenuto scompare. Scegli quale delle merci va nel tuo emporio.

Nella variante MI, le carte imperium non possono rubare o uccidere un'altra carta. Ma il progresso diplomatico di livello 4 (DIP-4), CORTIGIANO, può neutralizzare un personaggio. Inoltre, non è possibile conoscere le carte degli altri giocatori. La prima carta dei giocatori è un sovrano, che verrà certamente giocato nel primo turno.
Dopo, con il progresso amministrativo di livello 1, URBANIZZAZIONE (ADM-I), i giocatori pescano due carte a caso, aggiungendole alla lora carta dell'asta e scartandone una. Quindi, quelli con questo progresso camuffano le loro carte.

Penso che quest'ultima meccanica di gioco potrebbe essere adattabile a MU.

Nota che lo SPIONAGGIO (DIP-3) ti permette di guardare le carte di un avversario e che con il CORTIGIANO (DIP-4) è possibile giocare una carta di un avversario.

Spero che questo ti dia qualche ispirazione.
Ciao,
Éric
Jacta Alea Esto
MERCANTE
MERCANTE
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 22 marzo 2018, 21:23

Re: Asta delle spade

Messaggio da leggereda Veldriss il 10 dicembre 2019, 14:58

Jacta Alea Esto ha scritto:Spero che questo ti dia qualche ispirazione.
Ciao,
Éric


Un sacco di idee... E un nuovo regolamento di 100 pagine :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
 
Messaggi: 4726
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)

Re: Asta delle spade

Messaggio da leggereda Jacta Alea Esto il 10 dicembre 2019, 16:56

Solo 91 pagine, ma la dimensione del caso (? =font) è 15. ;)
Jacta Alea Esto
MERCANTE
MERCANTE
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 22 marzo 2018, 21:23

Precedente

Torna a Il Regolamento


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


cron