MATRIMONI REGALI - Nuova carta IMPERO: PRINCIPESSA

Evoluzione delle regole del prototipo fino alla versione attuale

Re: MATRIMONI REGALI - Nuova carta IMPERO: PRINCIPESSA

Messaggio da leggereda romange il 4 giugno 2017, 17:57

Potrebbe funzionare così:
quando viene giocata contro un avversario e ci sono regni piccoli liberi al confine con il suo impero, questo regno piccolo passa a noi.
Se invece i regni piccoli sono già occupati da lui, vengono liberati.

L'idea di tirare un dado non so quanto mi possa piacere. :roll:
Le carte devo avere effetto quasi diretto e non a fortuna. Anche perche le abbiamo comprate per uno scopo.

Quanti regni piccoli ci saranno sulla mappa?
Xk bisogna anche valutare quanto può essere utile avere la carta se i regni piccoli sono pochi.


Può essere usata anche per rompere un singolo patto con quel giocatore (uno solo però) senza pagare PO.
*E anche che se l'avversario vuole dichiararci guerra, pagherà 1 o 2 PO in più



*Ovviamente per questa opzione la carta durerà un solo turno di gioco.
romange
PATRIZIO
PATRIZIO
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 31 gennaio 2017, 19:45

Re: MATRIMONI REGALI - Nuova carta IMPERO: PRINCIPESSA

Messaggio da leggereda Veldriss il 4 giugno 2017, 18:34

romange ha scritto:Potrebbe funzionare così:
quando viene giocata contro un avversario e ci sono regni piccoli liberi al confine con il suo impero, questo regno piccolo passa a noi.
Se invece i regni piccoli sono già occupati da lui, vengono liberati.


Se il Regno Piccolo è libero, ovunque esso sia, la PRINCIPESSA la giochi contro i BARBARI e non contro il giocatore.

L'idea di liberare un Regno Piccolo occupato da un giocatore sarebbe bella, ma non è fattibile: pensa se un giocatore avesse fortificato quei territori e riempiti di armate e mezzi... perde tutto e diventano territori barbari?


romange ha scritto:L'idea di tirare un dado non so quanto mi possa piacere. :roll:
Le carte devo avere effetto quasi diretto e non a fortuna. Anche perche le abbiamo comprate per uno scopo.


Direi invece che ha senso, se tu vuoi arrischiare le tue capacità diplomatiche e la tua PRINCIPESSA per cercare di convincere un Regno Piccolo barbaro ad unirsi al tuo Regno, è una tua scelta e non è detto che vada in porto... man mano sali di LT salgono anche le probabilità di successo perchè aumentano le tue capacità diplomatiche verso i barbari.


romange ha scritto:Quanti regni piccoli ci saranno sulla mappa?
Xk bisogna anche valutare quanto può essere utile avere la carta se i regni piccoli sono pochi.


La mappa aggiornata del prototipo la puoi trovare qui: viewtopic.php?f=17&t=9977 e come numero e tipologia di Regni sarà praticamente uguale nel gioco; la divisione tra mappa BASE ed ESPANSIONE sarà a sinistra della Contea di Provenza, quindi nella mappa BASE ci saranno 26 Regni Piccoli e nella mappa ESPANSIONE ci saranno 10 Regno Piccoli.


romange ha scritto:Può essere usata anche per rompere un singolo patto con quel giocatore (uno solo però) senza pagare PO.
*E anche che se l'avversario vuole dichiararci guerra, pagherà 1 o 2 PO in più.


Non sono d'accordo, non mandi la tua PRINCIPESSA a rompere un patto diplomatico :P


romange ha scritto:*Ovviamente per questa opzione la carta durerà un solo turno di gioco.


Si, la carta si scarta dopo l'uso.
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)

Re: MATRIMONI REGALI - Nuova carta IMPERO: PRINCIPESSA

Messaggio da leggereda Veldriss il 4 giugno 2017, 22:08

Testo aggiornato della carta PRINCIPESSA:
Consegnala ad un altro giocatore, il quale per rompere patti diplomatici o dichiararti guerra pagherà il doppio dei PO necessari normalmente; oppure lancia 1D6 ed in base al tuo LT (risultato positivo 1-2 se il giocatore è al 1° LT, risultato positivo 1-2-3-4 se il giocatore è al 2° LT e risultato positivo 1-2-3-4-5-6 se il giocatore è al 3° LT.) tenta di assoggettare (conquistare) un Regno Piccolo barbaro senza combattere (le armate barbare verranno sostituite da 5 armate del giocatore in ogni territorio).
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)

Re: MATRIMONI REGALI - Nuova carta IMPERO: PRINCIPESSA

Messaggio da leggereda romange il 7 giugno 2017, 16:00

Se il giocatore è al LT 3, in pratica non ha bisogno di tirare il dado, o sbaglio?

Inoltre, scritta così, finché ci saranno Regni Piccoli liberi è molto potente (ci da anche 10 armate gratis). Poi però quando saranno tutti occupati, perde parecchio di valore. No?

Potrebbe essere:
Testo aggiornato della carta PRINCIPESSA:
Consegnala ad un altro giocatore, il quale per rompere patti diplomatici o dichiararti guerra pagherà il doppio dei PO necessari normalmente x i prossimi 2 turni; oppure lancia 1D6 e tenta di conquistare un Regno Piccolo "occupato dai barbari" senza combattere. (al LT livello 1 serve 1-2) - (al LT 2 serve da 1-4) - (al LT 3 conquisti automaticamente un Regno piccolo)


Alla fine così però, contro un avversario la si usa solo per i patti. :|
romange
PATRIZIO
PATRIZIO
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 31 gennaio 2017, 19:45

Re: MATRIMONI REGALI - Nuova carta IMPERO: PRINCIPESSA

Messaggio da leggereda Veldriss il 7 giugno 2017, 16:24

romange ha scritto:Se il giocatore è al LT 3, in pratica non ha bisogno di tirare il dado, o sbaglio?


Esatto


romange ha scritto:Inoltre, scritta così, finché ci saranno Regni Piccoli liberi è molto potente (ci da anche 10 armate gratis). Poi però quando saranno tutti occupati, perde parecchio di valore. No?


Si, è abbastanza potente, ma ti ricordo che ci sono solo 3 carte impero PRINCIPESSA in tutto il mazzo... in 5 giocatori poi hanno una percentuale di pescaggio pari ad altre carte potenti come EROINA o GENIO, quando si gioca in 9 la percentuale di pescaggio praticamente si dimezza.
I Regni Piccoli sono facilmente conquistabili, ma se finiscono non è un problema... usare una PRINCIPESSA al 3° LT per assoggettare un Regno Piccolo sarà molto raro, quindi al massimo si giocherà per questo motivo soprattutto al 1° e al 2° LT, con il rischio di insuccesso...


romange ha scritto:Potrebbe essere:
Testo aggiornato della carta PRINCIPESSA:
Consegnala ad un altro giocatore, il quale per rompere patti diplomatici o dichiararti guerra pagherà il doppio dei PO necessari normalmente x i prossimi 2 turni; oppure lancia 1D6 e tenta di conquistare un Regno Piccolo "occupato dai barbari" senza combattere. (al LT livello 1 serve 1-2) - (al LT 2 serve da 1-4) - (al LT 3 conquisti automaticamente un Regno piccolo)

Alla fine così però, contro un avversario la si usa solo per i patti. :|


Che la PRINCIPESSA abbia un effetto diplomatico di turni limitato non sono d'accordo (ma se proprio dovesse essere introdotta, direi non meno di 5 turni), potrei mettere un evento casuale o una calamità come EPIDEMIA che colpisce anche i personaggi delle carte IMPERO (a meno che tu non abbia la tecnologia MEDICINA).
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)

Re: MATRIMONI REGALI - Nuova carta IMPERO: PRINCIPESSA

Messaggio da leggereda romange il 7 giugno 2017, 22:36

Ma quante saranno le carte impero totali?


PS: Si potrà usare la carta sicario per eliminare una principessa?
romange
PATRIZIO
PATRIZIO
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 31 gennaio 2017, 19:45

Re: MATRIMONI REGALI - Nuova carta IMPERO: PRINCIPESSA

Messaggio da leggereda Veldriss il 7 giugno 2017, 23:05

romange ha scritto:Ma quante saranno le carte impero totali?


Nella scatola base 3-5 giocatori saranno circa 60-70 più le carte aggiuntive della campagna.


romange ha scritto:PS: Si potrà usare la carta sicario per eliminare una principessa?


No, il SICARIO con la tecnologia GILDE può eliminare tutte le carte impero che ti vengono giocate durante la fase COMBATTIMENTO, la PRINCIPESSA viene giocata durante la fase DIPLOMAZIA.
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)

Re: MATRIMONI REGALI - Nuova carta IMPERO: PRINCIPESSA

Messaggio da leggereda Veldriss il 25 giugno 2017, 7:46

Il fatto di non poter uccidere una PRINCIPESSA perché viene giocata durante la fase DIPLOMAZIA è comunque un problema... Questa cosa va bilanciata.

Prima di tutto ho omesso il fatto che la PRINCIPESSA ha valore per entrambe i giocatori, sia per chi la riceve che per chi la consegna, altrimenti sarebbe troppo vantaggiosa per chi la consegna.

La soluzione per il fatto che non può essere uccisa da un SICARIO con la tecnologia GILDE potrebbe essere che nel momento in cui uno dei due giocatori rompe un patto o dichiara guerra all'altro, paga doppi PO, ma neutralizza definitivamente l'effetto della PRINCIPESSA (praticamente è come se venisse ripudiata).
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)

Re: MATRIMONI REGALI - Nuova carta IMPERO: PRINCIPESSA

Messaggio da leggereda Veldriss il 28 giugno 2017, 6:48

Quindi, ragionando in generale: PRINCIPESSA, DIPLOMATICO e SALVACONDOTTO non sarebbero carte offesa perché giocate durante la fase DIPLOMAZIA.

Sia la PRINCIPESSA che il DIPLOMATICO sono bilaterali, ma possono essere annullati prematuramente (la prima rompendo un patto o dichiarando guerra, il secondo pagando dei PO).

A questo punto il SALVACONDOTTO, che comunque è carta unica nel mazzo e non tutti la useranno, dovrebbe avere una durata in turni pari al LT del giocatore che lo ha giocato visto che è unilaterale?
Oppure durata infinita finché il giocatore che lo ha ricevuto non rompe entrambi i patti di commercio e passaggio territori?
Essendo carta unica nel mazzo, direi che durata infinita, altrimenti sarebbe troppo scarsa.

E direi che a questo punto abbiamo sistemato anche queste nuove carte della fase DIPLOMAZIA, posso quindi spostare questa discussione nella sezione Regolamento.
Avatar utente
Veldriss
"IL CREATORE"
"IL CREATORE"
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 21 ottobre 2008, 10:55
Località: Sovere (BG)

Precedente

Torna a Il Regolamento


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


cron